La Condizione Umana

La Condizione Umana è uno spettacolo che viaggia tra diversi registri: dalla parola poetica alla danza, dalla pittura al video, dalla recitazione grottesca a quella realista. La necessità di ricorrere a diverse forme espressive non deriva da un bisogno di ricerca estetica e formale, ma è il tentativo di rappresentare una forte realtà che stiamo vivendo.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Lo spettacolo, ispirandosi alla tela del surrealista Magritte “La condizione umana” (dipinto che sconfina nel reale, e dove il reale si confonde nel dipinto senza riuscire a identificarne i contorni), si apre con una carrellata di momenti che si prestano ad una doppia interpretazione. Che cosa è vero e cosa non lo è? Quanto lo sguardo impaurito può distorcere la realtà?

Una realtà, quindi, mutevole che spesso si interpreta in una maniera distorta e che sempre più considera l’umano in maniera, per l’appunto, disumanizzante.

Presentazione

Scheda Tecnica

La Condizione Umana – videoclip1

La Condizione Umana – videoclip2