Le Fondamenta dell’Impero

Da dove arriviamo? Dove ci posizioniamo in questa società in continua metamorfosi?

Il mondo negli ultimi anni è cambiato radicalmente: queste trasformazioni, frutto di un complesso insieme di cause, rappresentano il punto d’arrivo di un lungo processo storico leggibile soltanto da nuove prospettive.

Il protagonista è l’uomo di oggi, con le sue ossessioni, la sua sete di potere, la sua efferatezza; incurante degli altri, crea e distrugge secondo i suoi personalissimi scopi e bisogni…tuttavia,  basterà una piccola falla, un dubbio o una paura a scardinare la costruzione di quell’equilibrio ed a trasformare la sua persona in vittima di un destino ad egli incomprensibile e incontrollabile.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Le fondamenta dell’impero è uno spettacolo immaginario, che mette lo spettatore di fronte alla sua verità, che mette in discussione la realtà fondendola con la fantasia, con il desiderio e con l’impossibile.

Il testo dello spettacolo Le fondamenta dell’impero è stato pubblicato dalla casa editrice Infinito nel 2012 con la prefazione di Sergio Pierattini, l’introduzione di Francesco Zarzana e un commento di Maria Consagra.

Presentazione

Scheda Tecnica

Le Fondamenta dell’Impero – videoclip