Camurrìa

Tratto dall’omonimo romanzo di Arnolfo Petri, “Camurrìa” è forse lo spettacolo “manifesto” della trilogia sul “Teatro dell’anima” di Petri. Lo spettacolo affronta il tema della diversità nelle sue molteplici accezioni all’interno di una società come la nostra in cui i pregiudizi e le intolleranze, piuttosto che il rispetto e l’accettazione dell’altro, regolano i rapporti tra le persone.

Lo spettacolo è stato segnalato dalla critica alla VIII edizione della Cerimonia di Premiazione del Premio Fersen con tale motivazione: “L’opera è drammaturgicamente compiuta quanto a stile linguistico, struttura e ritmo. […] Un buon testo calibrato sull’impatto emotivo e già sperimentato in scena“.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Una cella del carcere di Secondigliano, due anime messe a nudo…

Ma cosa avranno in comune un giovane camorrista, incolpato dell’omicidio di un prete, e un ex professore omosessuale, accusato di aver adescato un minorenne, oltre al fatto di essersi macchiati agli occhi degli altri di una colpa “infame”?

Cinque momenti scandiscono il tempo della messa in scena. In uno spazio ristretto, a volte claustrofobico, le due umanità a confronto si studiano, si osservano, si cercano. Accomunati da uno stesso destino, scoprono di essere le due facce della stessa medaglia, nella quale la loro diversità si fonde, si accoglie l´una nell´altra per darsi coraggio, calore, affetto, comprensione; tanto che la solitudine per il rifiuto da parte del mondo esterno ormai non fa più loro paura…

Presentazione

Scheda Tecnica

Camurrìa – videoclip

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...