‘A Munnezza

La storia è il pretesto per un parallelo tra l’immondizia materiale, appunto la spazzatura, e l’immondizia spirituale, quella che si annida nell’animo umano e che induce a comportamenti egoistici e poco nobili, tanto da poter far dire alla diretta interessata nel corso della commedia: “E poi voi chiamate Munnezza a me? Ma ’a                                                        munnezza site vuje!”.

La vicenda è umoristica, nonostante il tema scottante che tratta, e si sviluppa in un thriller molto accattivante dove non mancherà anche qualche conflitto a fuoco, mai banale scontro di guappi, ma anch’esso dotato di forte terminologia simbolica. Presente infatti, ad esempio, il riferimento ai servizi segreti coinvolti nella vicenda, cosa poi che le cronache future hanno davvero riscontrato, e una pertinente analisi sulla qualità della nostra vita.

Tutto è innaffiato da tanta comicità, sempre paradossale, e senza mai ricorrere alla volgarità, tema purtroppo che sembra oramai irrinunciabile nella comicità odierna.

Presentazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...