Io l’ho sempre chiamata Patria

Una commedia divertente e un pò romantica creata da una circostanza immaginaria, pretesto drammaturgico intorno al quale far ruotare le figure di personaggi storici realmente esistiti sullo sfondo di un Italietta fascista, prepotente e violenta che non riuscì mai a piegare un gigante come Sandro Pertini.

Questo slideshow richiede JavaScript.

E’ in tal senso che le vicende di una persona comune – Luigino Sbarufatti, secondino milanese a Pianosa – si incrociano con la Grande Storia e nel suo piccolo la cambiano. In meglio.

Presentazione

Scheda Tecnica

Io l’ho sempre chiamata Patria – videoclip

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...