Trincee qualsiasi

Trincee qualsiasi prosegue il pensiero sulle guerre  iniziato con “Lisistrata forever – della guerra e delle donne, in forte chiave contemporanea sia nel testo che nell’interpretazione.

La storia è quella di un soldato d’una guerra d’oggi che, in fuga da un bombardamento “amico”, trova temporaneo rifugio in una casa sfollata. L’allontanamento dalla guerra diviene occasione di riflessione e speranza di pace.

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’incontro tra Duccio Barlucchi, autore ed interprete, ed il regista palestinese Akram Telawe  ha prodotto un confronto di sguardi ed esperienze diverse sul piano etnico, razziale, religioso, sociale, da cui è nato Trincee, viaggio vibratile nella natura profonda dell’essere umano, nei suoi desideri, sentimenti e conflitti.

Uno spettacolo teatrale dove l’utilizzo di maschere di forte impatto visivo coinvolge ed emoziona lo spettatore, portandolo a riflettere sulle trincee, pubbliche e private, che lo circondano.

Presentazione

Scheda Tecnica

Trincee qualsiasi – videoclip

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...