Assoluzione di un amore

Lo spettacolo, per la regia di Stefano Tosoni, si ispira al libro generazionale “Assoluzione di un amore” di Jean Coti, scritto nel 1977.

E’ una storia nella storia: quella di Angelica, la protagonista, ma anche quella di un’intera generazione che ha vissuto un decennio (quello che va dal 67′ al 77′) di ribellioni,  occupazioni studentesche, rivolte in piazza, ma anche di stragi e derive terroristiche.

Attraverso il suo personaggio si rivivono gli stati d’animo, le paure, gli ideali e le scelte talvolta difficili di un passato che, come è avvenuto per la protagonista, ha segnato la vita di molti. 

Questo slideshow richiede JavaScript.

La messa in scena si svolge all’interno di una cella, dove Angelica è rinchiusa per aver ucciso un uomo in un attentato terroristico. Il destino mette sulla sua strada Marco, il pubblico ministero che la dovrà giudicare, un vecchio compagno ai tempi dell’occupazione universitaria, ma anche qualcosa di molto più intimo. L’atmosfera è tetra, buia. La musica composta ad hoc segue tutta la trama della storia completandola. Si vivono, tra il presente ed il ricordo del passato, emozioni forti che legano la vita dei personaggi in sentimenti contrastanti di odio-amore, attrazione-repulsione, potere-sottomissione.

Gli attori in scena  sono sempre due (padre e figlia, imputata e giudice, ecc…), ma in grado di creare quell’intensità, quella dinamicità e quel pathos tali da tenere il pubblico col fiato sospeso fino alla fine della rappresentazione.

Presentazione

Scheda Tecnica

CV Artisti Assoluzione

Assoluzione di un amore – videoclip

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...