Pulcinella a colori

In questo spettacolo Enzo D’Arco si affida al suo maestro ispiratore Antonio Petito, dalle cui opere sono tratti alcuni personaggi e ambienti.

La figura di Pulcinella, nota maschera della Commedia dell’Arte napoletana, pur mantenendo i suoi caratteristici connotati e l’aria burlesca, viene riproposta in una “nuova” versione; spingendosi al di là del personaggio, infatti, l’autore ne mostra il lato più psicologico e interiore: quello più vicino all’uomo, famelico e innamorato della vita in tutti i suoi aspetti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Assistiamo ad una storia a due binari  paralleli, in cui la fusione tra  elementi reali e fantastici, rendono questa pièce altamente accattivante e moderna.

Presentazione

Scheda Tecnica

Pulcinella a colori – videoclip

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...