SaturAzione

SaturAzioneSaturAzione si inserisce all’interno del progetto di ricerca di BezoarT “sensi e percezioni” ideato dalla compagnia per il 2015.

La performance si propone di affrontare il rapporto tra l’uomo e il cibo sotto la lente di ingrandimento di altri sensi, principalmente la vista, e vuole riflettere su varie forme di saturazione della società occidentale contemporanea, toccando anche altre sfere al cibo correlate, quali la bellezza, il consumo, il marketing, l’eccesso, la privazione, etc.

Quattro attori-performer si muovono in uno spazio scenico che si articola su varie “stazioni/postazioni”: gli attori-performer, Mossi da criptici input esterni, agiscono singolarmente o interagiscono tra loro in coppia o in gruppo, come cavie da laboratorio in un labirinto invisibile.

La luce ha qui una forte rilevanza, in quanto elemento in grado di distorcere, modificare, nascondere e mettere in evidenza. Essa supporta l’azione dei performer in scena, amplificando sensazioni e suggestioni offerte dai corpi ed intervenendo su di essi.

Il pubblico ha una funzione semi-attiva: può decidere di osservare gli attori ma anche di girar liberamente intorno a loro, osservandoli ora da vicino ora da lontano.

Dopo l’anteprima a maggio all’ IT Festival di Milano, SaturAzione debutta a giugno in prima nazionale al Roma Fringe Festival 2015 nella splendida cornice di Castel Sant’Angelo.

Presentazione

Scheda Tecnica

SaturAzione – videoclip

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...